storia di casacci

CASACCI

LA STORIA

Sartoria torino

La Bruno Casacci risale ai primi anni del dopoguerra, quando Angela Almondo Casacci trasformò il maglificio di forniture militari in azienda commerciale di macchine per maglieria per l'artigianato.
Nel nostro negozio è ancora visibile il “diploma d'onore” conferito alla ditta Casacci il 15 settembre 1954, per la partecipazione alla "Rassegna Commerciale ed artigianale".
Il 21 giugno 1957 l'azienda viene ceduta al figlio, Bruno Casacci coadiuvato dalla moglie Wanda e da altri valenti collaboratori che si susseguono nel corso degli anni.

IL MARCHIO

Macchina per cucire

Oggi la ditta presenta una nuova ragione sociale, CASACCI & C. Snc di Renzo Casacci, ma ha conservato le caratteristiche che da sempre l'hanno distinta sul mercato: varietà di prodotti delle migliori marche e qualità dei servizi.
La conduzione famigliare ha, infatti, permesso all'azienda di affrontare i necessari cambiamenti per adeguarsi alle nuove richieste del mercato.
Dal "boom" negli anni 80 delle macchine per maglieria a schede perforate, denominate le "giapponesi", all'introduzione delle macchine per cucire meccaniche ed elettroniche, sino a trattare attualmente i marchi delle case costruttrici più prestigiose: Brother, Necchi, Melco, Pfaff, Janome, Elna, Husqvarna e Silver Seiko.

 

CASACCI & C. snc | 4/BIS, Via S. Quintino - 10121 Torino (TO) - Italia | P.I. 04911010017 | Tel. +39 011 535368 | Fax. +39 011 5130649 | goram@tin.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite